VEM sistemi, Stefano Bossi: Come trasformare l ‘ ufficio in un hub

L’estremo bisogno di semplicità, non solo nel mercato consumer ma anche in quello business, ha un impatto dirompente non solo sulle abitudini dei consumatori, ma anche sul modo di concepire il lavoro in azienda.L’approccio olistico di VEM sistemi si caratterizza proprio per l’immediatezza e la semplicità, come ci spiega Stefano Bossi, Amministratore Delegato di VEM sistemi. «Il tema della “digital transformation” dell’ambiente di lavoro sta diventando un argomento cruciale in tutte le organizzazioni, investite da una vera e propria rivoluzione del modo di lavorare che ha l’obiettivo di migliorare e rendere il più possibile web-based il business delle aziende, modificandone radicalmente i limiti spaziali e temporali» – dichiara Stefano Bossi. «In particolare, gli strumenti di comunicazione e collaborazione, le soluzioni che abilitano il mobile working e incrementano la produttività diventano caratteristiche fondamentali per ogni struttura che voglia ritenersi una smart enterprise».Le tecnologie a supporto della smart collaboration possono indirizzare i temi a valore come la condivisione delle informazioni in modo più rapido ed efficace, e al tempo stesso favorire la trasformazione dei luoghi di lavoro. Il concetto di “activity based working” permette di liberare risorse e aumentare l’efficienza produttiva e organizzativa, separando il tempo per recarsi al lavoro dal tempo dedicato al lavoro. L’ufficio diventa un “hub” collaborativo che migliora la produttività e la qualità del lavoro. Il miglioramento del contesto ambientale permette inoltre di attrarre i nuovi talenti della Net-generation.«In questa prospettiva, l’azione di semplificazione del system integrator è sempre più a 360 gradi. Si tratta di un vero e proprio cambio di paradigma – spiega Bossi –  che permette di integrare l’information technology e l’operation technology. L’introduzione e l’uso di nuovi device e nuove modalità di comunicazione e relazione devono essere un’opportunità da gestire e non un grattacapo per i CIO. Vogliamo accompagnare i nostri clienti in questo percorso di trasformazione dell’ambiente di lavoro. Le soluzioni che offre VEM Sistemi, in partnership con Cisco e Citrix, vanno oltre la semplice connessione dei vari dispositivi alla rete, fornendo alle aziende soluzioni complete per affrontare il fenomeno. L’approccio olistico di VEM Sistemi permette di far convergere in una soluzione unica e intergrata sia la componente di smart working e di UC&C sia quella di automazione dal lato dell’evoluzione dell’Internet of Things. Avere la capacità di affrontare questa sfida su una superficie di intervento molto estesa sarà la sfida del futuro di VEM Sistemi».Find more @ http://www.datamanager.it/2015/04/smart-working-le-priorita-dei-cio/

(2602)

About The Author
-