Videointervista a Marco Tesini, Country Manager, Hitachi Data Systems Italia

L’integrazione tra operation technologies (OT) e information technologies (IT) è il pane quotidiano di un gruppo industriale in cui operano aziende nel settore dell’energia, dei trasporti e molto altro.

Stiamo investendo molto perché ritieniamo che l’unione di questi due monti (IoT) porterà moltissimi vantaggi, anche alle aziende provenienti da comparti tradizionali, che potranno rivedere i loro processi e ottimizzare la catena produttiva creando grandi opportunità di efficienza e raggiungendo nuovi mercati. Hitachi Data Systems (HDS) è da sempre focalizzata sul dato come aspetto chiave di questo percorso di trasformazione digitale, con le sue piattaforme di storage che consento di archiviare i dati, integrarli E renderli disponibili in maniera sicura. La novità fondamentale è un ulteriore passaggio, frutto degli investimenti in questa area intermedia tra informatica e operatività. Oggi Hitachi Data Systems (HDS) dispone di piattaforme, framework e tecnologie frutto di acquisizioni come quella recente di Pentaho, che facilitano la raccolta, la messa a sistema delle informazioni da cui i data scientist sanno estrarre valore. Per maggiori informazioni: hds.italy@hds.com

Find more @ http://www.datamanager.it/2016/10/trasformazione-digitale-nelle-imprese-analogiche/

(4102)

About The Author
-