Videointervista ad Andrea Zinno, Data Evangelist, Denodo

Il tempo è una metrica che si riflette su diversi ambiti. Prima di tutto la velocità del ritorno degli investimenti: le aziende non possono più aspettare anni per vedere un tale ritorno.

Inoltre, qualsiasi piattaforma dati moderna deve essere tale da poter rispondere, velocemente, alle richieste dei data consumer. Il tempo che deve passare dall’esigenza di avere a disposizione dei dati alla sua soddisfazione deve essere il più breve possibile. L’IT, nella sua attività, ha sempre l’obiettivo di fornire un servizio in azienda. Il data consumer diventa, ad esempio, il cliente di un certo scenario nell’organizzazione. Per questo, dobbiamo immaginarlo come il pilota di un’automobile, non colui che la realizza o la gestisce, ma che ne sfrutta a pieno il potenziale.

Find more @ https://www.datamanager.it/2022/05/il-futuro-dellinfrastruttura-digitale-secondo-idc/

(719)

Loading the player...
Category: Videointerviste
About The Author
-