Videointervista a Fabio Ferraro, Country Manager, SUSE

L’infrastruttura digitale del futuro deve essere sicuramente diversa da quella di oggi, andando oltre molti degli errori fatti in precedenza.

Tra questi, la realizzazione di infrastrutture complicate da creare, in termini di sistemi e costi, e da gestire. Non possiamo pensare ad un’infrastruttura che vincola gli utenti a certe tecnologie, senza poter cogliere opportunità di flessibilità e versatilità. Bisogna rispondere velocemente ai bisogni di oggi pensando già a quelli di domani, rimanendo coerenti con la crescita dell’azienda. L’open source è una scelta fondamentale per l’innovazione nel cloud, perché slega le aziende dalla necessità di parlare con un solo fornitore. La community, aperta è l’unico modo che permette di fare innovazione prendendo il meglio da ciò che offre il mercato.

Find more @ https://www.datamanager.it/2022/05/il-futuro-dellinfrastruttura-digitale-secondo-idc/

(610)

Loading the player...
Category: Videointerviste
Tags: ,
About The Author
-