Videointervista a Davide Di Scioscio, Printing Category Manager di HP Italia

La convergenza tra il mondo professionale e quello personale è sempre più stretta, con fenomeni quali il BYOD, Bring Your Own Device, che pongono alle aziende il problema di come integrare i dispositivi personali all’interno delle proprie infrastrutture.

Ma soprattutto la linea di demarcazione tra i due ambiti personale e professionale è sempre più esigua, e la tendenza in atto farà sì che questa distinzione scompaia del tutto. In questo scenario, la proposta di HP è quella di porre la massima attenzione alla sicurezza: grazie alla sua lunga esperienza in ambiti quali i PC e il Printing, HP pone l’endpoint come prima linea di difesa rispetto alle minacce informatiche, con l’obiettivo di progettare prodotti che abbiano una sorta di cyber resilienza, imparando dalle minacce circostanti, e pongano in essere soluzioni per controbatterle, in certi casi anche autoriparandosi.

Find more @ http://www.datamanager.it/2018/03/idc-la-digital-transformation-priorita/

(3270)

About The Author
-