Videointervista a Marco Icardi, la partnership tra Cisco e SAS e la duplice sfida per le imprese

Cisco e SAS hanno messo insieme il meglio delle loro tecnologie e competenze per portare al mercato un approccio pragmatico all’IoT, con la piattaforma Cisco SAS Edge-to-Enterprise IoT Analytics.

Si tratta della prima esperienza in cui Cisco installa una piattaforma per l’IoT analytics “on the edge”, cioè direttamente sul sensore che genera il dato. L’intelligenza artificiale e l’Internet of Things stanno trasformando non solo la velocità del processo decisionale delle aziende, ma l’intero modello di organizzazione. «La promessa dell’IoT è straordinaria» – ha detto Marco Icardi, regional vice president di SAS. Ma per tradurla in pratica occorre molta forza. E nessuna azienda da sola può vincere questa sfida. «Siamo di fronte – mette in guardia Icardi – a una sfida in cui solo il connubio tra tecnologia avanzata e fattore umano renderà possibile l’inimmaginabile». Una sfida duplice per le imprese, continua Icardi: «Fare bene nel presente e migliorare il futuro. La digital transformation ha avuto un impatto su tutte le aziende di tutti i settori. Questo scenario impone un’analisi dei dati per migliorare la relazione con i clienti, i propri prodotti e servizi, e la catena produttiva. Su questo stiamo lavorando con le aziende per costruire un futuro che ancora nessuno può veramente immaginare, ma su cui possiamo lavorare insieme».

Find more @ http://www.datamanager.it/2017/04/sas-forum-milan-2017-sfidare-futuro/

(9433)

Loading the player...
About The Author
-