Al Future Forum, John Wilburn e Alberto Felice De Toni

Dalle città-stato alle città-mondo. Grazie alla rivoluzione digitale, le separazioni tradizionali tra spazio fisico e spazio virtuale, tra luogo del lavoro e del tempo libero, tra alto e basso, tra centro e periferia stanno cambiandoCosì, periferico diventa sinonimo di tutto ciò che non è connesso – e centrale, di tutto ciò che può essere collegato alla Rete. La storia ci dimostra che l’innovazione accade proprio nelle periferie, vero laboratorio del mondo, e che le grandi città sono il luogo dove emerge il conflitto, non l’elaborazione, dove si concentra il consumo e la celebrazione di quello che nasce fuori da esse. Ci sono tantissimi Davide e pochi Golia: la sfida è fargli capire che possono e devono coesistere – come hanno spiegato, John Wilburn e Alberto Felice De Toni con la conferenza di apertura del Future Forum (#FF2014) a Udine e Napoli.Find more @ http://www.datamanager.it/2014/10/future-forum-john-wilburn-coraggio-cambiare/

(4155)

Loading the player...
About The Author
-