Videointervista a Lorenzo Fiorentino, Account Executive, Darktrace

Oggi tante aziende, diversificando il loro ambiente digitale si ritrovano tanti ambienti core, anche al di fuori del loro perimetro classico. Si apre allora un nuovo tema di controllo, sulla visibilità che si debba avere circa l’operatività aziendale.

A monte deve esservi una scelta ponderata sui fornitori, che sappiano rispondere al meglio alle esigenze di sicurezza odierne. Conoscere in modo dettagliato il proprio ambiente produttivo è essenziale e, per farlo, bisogna puntare su tecnologie che, ovunque sia il business, offrano una buona visibilità di quanto da proteggere, correlando la molteplicità di ambienti su cui si fonda oggi l’operatività aziendale. Il tema fondamentale nella lotta a zero day e APT è lo squilibrio che vi è tra chi attacca e chi difende. Uno squilibrio che Darktrace vuole ridurre, spostando il fulcro dell’analisi sulla rete, per capire, in modo evolutivo, come si comportano i dati e gli utenti e prevenire, al meglio, la violazione e l’intrusione.

Find more @ https://www.datamanager.it/2022/06/idc-security-forum-come-mettere-a-segno-una-buona-difesa/

(914)

Loading the player...
Category: Videointerviste
Tags:
About The Author
-