Gestione documentale e dematerializzazione: i protagonisti della tavola rotonda

Aziende e pubbliche amministrazioni stanno assistendo alla decentralizzazione dei processi documentali, che comprendono la perdita della materializzazione del documento con il beneficio del “passaggio” al digitale.

Non solo ciclo attivo e ciclo passivo. Ma titoli di viaggio, pagamenti, titoli e gestione delle informazioni in tutti i livelli delle organizzazioni pubbliche e private. L’ufficio in tasca significa più efficienza e un risparmio sui costi di gestione. Ma la percezione sbagliata dei costi-benefici ostacola le PMI nell’adozione di soluzioni di DMS. UniCredit, IDC Italia, Able Tech, Citterio Salumificio, Digicamere, Edenred, Randstad, Samsung Electronics e Trenitalia hanno messo al centro del dibattito le esperienze maturate per capire in quali termini si può veramente parlare di dematerializzazione e se le imprese italiane sono veramente pronte al cambiamento, soprattutto perché oggi la gestione documentale va oltre la semplice trasformazione del dato cartaceo in digitale e presuppone una migliore gestione delle informazioni in termini di accessibilità ai dati.

Find more @ http://www.datamanager.it/2016/03/gestione-documentale-dematerializzazione-si-puo/

(3263)

Loading the player...
About The Author
-