Videointervista a Fabio Chiodini – Avanade

La tecnologia è l’elemento abilitatante alla collaborazione, alla condivisione di documenti e all’accesso alle applicazioni ovunque ci si trovi.

Ma per il successo dei progetti di smartworking e rompere le barriere classiche dell’ufficio, non basta. Fondamentali sono la user experience e il change enablement che guidano le persone. Anche l’intelligenza artificiale è un elemento pervasivo nella nostra vita e per il lavoratore sarà sempre più naturale interagire con il workspace e accedere a informazioni e procedure in modalità “conversazionale”. Avanade ha sempre creduto in un approccio olistico allo smartworking e allo sviluppo di soluzioni di workplace experience. Insieme alle tecnologie, per questo abbiamo sviluppato capacità a livello di user experience e attivazione e stiamo crescendo nell’AI con l’obiettivo di offrire un servizio end to end dalla definizione della strategia di work experience fino alla sua adozione.

Find more @ http://www.datamanager.it/2019/03/benvenuto-collega-digitale/

(365)

Loading the player...
Category: Videointerviste
About The Author
-