Un servizio end-to-end e flessibile a vantaggio di un business dinamico

Videointervista a Francisco Souto, Direttore Sistemi Informativi, Gruppo Alpitour Alpitour sceglie Azure per il deployment di tre progetti, due dei quali già in produzione. È già in funzione il configuratore per viaggi sviluppato in .net, ambiente completo per le agenzie che utilizza il backend Alpitour. Inaugurato anche il sistema di business intelligence che offre la possibilità di analizzare gli andamenti economici e di portafoglio prodotti sull’intera rete delle agenzie. In corso è invece il progetto B2C di consolidamento di cinque diversi siti Web pubblici in un solo portale che fungerà da interfaccia per tutta la clientela, consentendo di confezionare un viaggio in base alle destinazioni preferite. La scelta di Azure è maturata in funzione degli obiettivi di servizio end to end, possibilità di misurare il Tco e ovviamente la sostenibilità dei servizi nel tempo. Azure garantisce l’esperienza, la completezza di un servizio che include tutto, dal software al monitoraggio, fino alla manutenzione. Un altro plus è la sicurezza di dati e la grande flessibilità nel pianificare le capacità di risorse, fondamentale per un business ad alta stagionalità.Find more @ http://www.datamanager.it/2015/03/motore-di-innovazione/ 

(1634)

Loading the player...
About The Author
-