Intervista a José María García-Soto, vp e amministratore delegato di Information Builders Italia

Information Builders Summit Ottobre 2012, Milano.Per José María García-Soto, vp e amministratore delegato di Information Builders Italia, «il tasso di crescita (+13,3%) dell’adozione di queste soluzioni in Italia è il più alto registrato in Europa nel 2011 e rappresenta una vera sfida». Una sfida che Information Builders «vuole cogliere al volo proponendo al mercato delle PMI un’offerta sulla BI, a misura di cliente, con massimo livello di performance e con l’entry point più competitivo». L’offerta di Information Builders copre tutti i settori di mercato ed è basata su una piattaforma completa con funzionalità di business intelligence, business analytics e performance management in grado di garantire il massimo livello di integrazione, dall’accesso ai dati al processo di data quality e distribuzione. «In un momento di incertezza economica – spiega José María García-Soto – «bisogna aiutare le imprese a cambiare, facilitando l’adozione di queste soluzioni innovative». L’Italia, dopo l’apertura della prima filiale italiana è al centro di questa strategia. I competitors sono avvisati. Find more @ http://www.datamanager.it/news/big-data/la-bi-secondo-information-builders

(6161)

About The Author
-