Giorgio Dossena di SAS al Forum 2014: «SAS Visual Analytics, risposte rapide a domande complesse»

Dare senso ai dati quantitativi e alle informazioni non strutturate che si accumulano in azienda, visualizzare la complessità delle relazioni nascoste e rendere esplicita la conoscenza – identificando alla velocità di un refresh, potenziali problemi e opportunità fino a rivelare quello che probabilmente accadrà in futuro – non richiede più uno stato maggiore di CIO e CTO in camice bianco pronti a tornare nei loro laboratori di analisi dei dati a ogni nuova domandaLa nuova versione di SAS Visual Analytics ha ottimizzato lo strumento per venire incontro alle esigenze dei clienti. SAS ha rilasciato in soli tre mesi due nuove e più potenti versioni di SAS Visual Analytics, la soluzione che combina funzionalità di visualizzazione ed esplorazione dati.Come spiega Giorgio Dossena, product manager business intelligence di SAS, tra le novità troviamo: il caricamento dei dati più facile e veloce, nuove funzionalità analitiche per dati testuali e non strutturati, oltre a ulteriori funzionalità di reporting anche per mobile. Inoltre per SAS l’approccio al mondo Hadoop resta centrale. Secondo IDC, infatti, le vendite di Hadoop raggiungeranno un valore di 812,8 milioni di dollari entro il 2016, con un tasso di crescita annuo composto del 60,2%. SAS prevede analogamente che i propri clienti continueranno a implementare Hadoop per ottenere insights efficaci dai big data.Find more @ http://www.datamanager.it/news/building-analytics-culture-esplode-il-ritmo-dei-dati-al-sas-forum-italia-2014-56085.html

(4642)

About The Author
-